TitaC fornisce consulenza e servizi per lo sviluppo di prodotti fotocatalitici e fotovoltaici (TiO2) e materiali ecosostenibili al carbonio (dai nanotubi ai composti)

TitaC è stata selezionata per partecipare alle attività del Vivaio delle Idee, il 16 Ottobre 2015 presso la Lounge del MIPAAF all'interno di Padiglione Italia in EXPO (http://italiacamp.com) scopri di più »

guarda l'articolo

Chi siamo

TitaC srl nasce nel 2010 per volontà della Dottoressa Serena Bertarione Rava Rossa, laureata in Chimica Industriale e Dottore in Scienze e Tecnologie dei Materiali e del Geom. Ivan Savini, che vanta un’esperienza lavorativa ultra decennale nel settore dei materiali, dal legno alle ceramiche.
L'attività di ricerca della società TitaC srl si inserisce nel settore dell’ambiente, dell’energia e delle nuove tecnologie, offrendo servizi per lo sviluppo e la ricerca tecnologica e biotecnologica.
La società si occupa di sviluppo di prodotti al biossido di titanio in campo fotocatalitico (vernici, polimeri, pavimenti e cementi) e fotovoltaico (dye-sensitised solar cell o celle di Graetzel) e materiali al carbonio (dai nanotubi ai compositi).
Da Gennaio 2015 la società TitaC srl si occupa di ristrutturazioni e realizzazioni di strutture edilizie e/o parti di esse in generale e fornisce servizi per la fornitura e/o posa in opera di materiali.

Servizi

TitaC fornisce consulenza e servizi per lo sviluppo di prodotti al biossido di titanio nanostrutturato per applicazioni fotocatalitiche (vernici, polimeri, cementi, ceramiche) e fotovoltaiche (celle sensibilizzate al colorante DSC o celle di Graetzel). In particolare l’azienda propone sul mercato un prodotto al biossido di titanio preparato con una metodologia nuova e con proprietà altamente antinquinanti, antibatteriche, autopulenti e igienizzanti per applicazioni in ambito medicale e zootecnico.
I servizi primari di TitaC, per cui l’azienda è nata, sono:

(1) La gestione di progetti di ricerca, finalizzata all’approfondimento di elementi conoscitivi già presenti o di nanomateriali noti e allo Sviluppo e Sintesi di prodotto nel campo dell’innovazione tecnologica

(2) Commercializzazione di pitture fotocatalitiche antinquinanti e antibatteriche (Certificazione con NORMA UNI 11484:2013 - CEA Lab - Università degli Studi di Torino)

TitaC si occupa anche di sviluppo finalizzato allo studio e alla sintesi di materiali ecosostenibili al carbonio (dai nanotubi ai compositi) per lo stoccaggio di idrogeno per la generazione stazionaria di energia elettrica e calore (caldaie a idrogeno).

Soluzioni green e fonti alternative

Il know-how scientifico-tecnologico e commerciale di TitaC permette di soddisfare la crescente sensibilità nei settori fotocatalitico, fotovoltaico ed ecosostenibile e proporre soluzioni nuove per i prodotti già in commercio.

Nell’ambito della fotocatalisi il biossdio di titanio viene già utilizzato come abbattitore delle sostanze inquinanti presenti nell’aria e quindi applicato nei cementi, ceramiche, pitture e polimeri. In particolare, nelle vernici fotocatalitiche il biossido di titanio viene utilizzato come abbattitore delle sostanze nocive presenti nell’aria con effetto autopulente e antismog.

Per quanto riguarda l’attività di sviluppo è noto che i sistemi al carbonio possono essere utilizzati per l’immagazinamento di idrogeno, che rappresenta una tra le più rilevanti possibilità di utilizzo di fonti lternative. In questo ambito si parla quindi di strategie per migliorare le proprietà di adsorbimento dei sistemi a base di carbonio, che sono basate sull’aumento dell’area superficiale per ottenere una migliore interazione energetica tra idrogeno e carbonio.

Scarica brochure

Prodotti TitaC Photocatalytic TitaC propone sul mercato una serie di prodotti vernicianti ad elevato tasso di innovazione che abbinano eccellenti qualità estetiche alle caratteristiche uniche del biossido di titanio che conferisce ai prodotti proprietà autopulenti, antismog, antiodore e antibatteriche, la cui Efficacia di abbattimento degli inquinanti è stata testata con NORMA UNI 11484:2013

TitaC WhitE Photocatalytic (rivestimento protettivo fotocatalitico di colore bianco)-Conversione percentuale NO: 51,9% NOx: 43,8%

TitaC CleaR Photocatalytic (rivestimento protettivo fotocatalitico trasparente)-Conversione percentuale NO: 86% NOx: 60%

TitaC CrystaL Photocatalytic (rivestimento protettivo trasparente specifico per vetri)-Conversione NO: 36,9% NOx: 29,6%

TitaC PhotO SilveR (rivestimentio protettivo tortora contenente nano particelle di argento)-Conversione percentuale NO: 87% NOx: 76%
Efficacia antibatterica testata con test in situ (stalla): Carica batterica iniziale 5.39 (Log)UFC/cm2)-Carica batterica finale 1.8 (Log)UFC/cm2)